Non sei connesso Connettiti o registrati

 
 

Chi deve amare chi?

Messaggio (Pagina 1 di 1)

avatar
 
Novizia
Novizia

Posted il Gio Set 04, 2014 3:05 pm

 
Buongiorno a tutti,
ho una domanda: il Signore Gesù ha comandato: "Amatevi gli uni gli altri". Perciò, dobbiamo amarci tutti l'un l'altro, giusto? Io il comandamento lo interpreto così: se vedo che una persona ha bisogno di amore, glielo do senza esitazione. Faccio bene? Oppure c'è un qualche criterio da applicare per decidere chi è che merita il mio amore?
Grazie in anticipo del vostro aiuto!



Vedi il profilo dell'utente


avatar
 
Moderatore Illuminato
Moderatore Illuminato

Posted il Gio Set 04, 2014 3:34 pm

 
Amore è la parola più sublime che è scritto ed è Parola di Dio

Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli,
ma non avessi l'amore,
sono come un bronzo che risuona
o un cembalo che tintinna.
E se avessi il dono della profezia
e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza,
e possedessi la pienezza della fede così da trasportare le montagne,
ma non avessi l'amore,
non sarei nulla.
E se anche distribuissi tutte le mie sostanze
e dessi il mio corpo per esser bruciato,
ma non avessi l'amore,
niente mi gioverebbe.


Ma la verginità va onorata fino al matrimonio quindi come ottemperare alle due prescrizioni che allo sciocco appaiono contrastanti?
Grazie allo Spirito Santo che ci soccorre e che guida anche il nostro scrivere la risposta,  che già era dentro di te, s'è disvelata. Infatti hai scritto

Giovanna ha scritto:   glielo  do senza esitazione.

Se tu avessi già commesso l'irreparabile sappi che la tua ignoranza ti scusa che, nella Sua generosa comprensione delle trappole che il Demonio pone sul nostro cammino, ha prescritto nel Suo Santo Catechismo:

1859 Perché il peccato sia mortale deve anche essere commesso con piena consapevolezza e pieno consenso. Presuppone la conoscenza del carattere peccaminoso dell'atto, della sua opposizione alla Legge di Dio.

Quindi dallo con devozione e riconoscenza e non peccare più


Versa et reversa, in tergum et in latera et ventrem et dura sunt omnia

("Ti giri e ti rigiri, di spalle, sul fianco o bocconi e tutto è duro")
(Sant'Agostino d'Ippona,  filosofo, vescovo e teologo, Confessioni 6, 16. 26)



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Vedi il profilo dell'utente


avatar
 
Novizia
Novizia

Posted il Gio Set 04, 2014 3:51 pm

 
Egidio Hara ha scritto:Amore è la parola più sublime che è scritto ed è Parola di Dio

Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli,
ma non avessi l'amore,
sono come un bronzo che risuona
o un cembalo che tintinna.
E se avessi il dono della profezia
e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza,
e possedessi la pienezza della fede così da trasportare le montagne,
ma non avessi l'amore,
non sarei nulla.
E se anche distribuissi tutte le mie sostanze
e dessi il mio corpo per esser bruciato,
ma non avessi l'amore,
niente mi gioverebbe.


Ma la verginità va onorata fino al matrimonio quindi come ottemperare alle due prescrizioni che allo sciocco appaiono contrastanti?
Grazie allo Spirito Santo che ci soccorre e che guida anche il nostro scrivere la risposta,  che già era dentro di te, s'è disvelata. Infatti hai scritto

Giovanna ha scritto:   glielo  do senza esitazione.

Se tu avessi già commesso l'irreparabile sappi che la tua ignoranza ti scusa che, nella Sua generosa comprensione delle trappole che il Demonio pone sul nostro cammino, ha prescritto nel Suo Santo Catechismo:

1859 Perché il peccato sia mortale deve anche essere commesso con piena consapevolezza e pieno consenso. Presuppone la conoscenza del carattere peccaminoso dell'atto, della sua opposizione alla Legge di Dio.

Quindi dallo con devozione e riconoscenza e non peccare più


Versa et reversa, in tergum et in latera et ventrem et dura sunt omnia

("Ti giri e ti rigiri, di spalle, sul fianco o bocconi e tutto è duro")
(Sant'Agostino d'Ippona,  filosofo, vescovo e teologo, Confessioni 6, 16. 26)
Grazie mille santissimo Padre Hara, le sue parole sono limpide come l'acqua di fonte e adesso il mio dovere è chiaro.
Che Dio la benedica ora e sempre.



Vedi il profilo dell'utente


avatar
 
Moderatore Illuminato
Moderatore Illuminato

Posted il Gio Set 04, 2014 3:56 pm

 
Che ogni lode vada a Colui che solo è il Degno.



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Vedi il profilo dell'utente


#5

Contenuto sponsorizzato


 

Posted

 





Messaggio (Pagina 1 di 1)

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum


  • Total Posts:
  • Total Members:
  • Newest Member:
  • Most Online: Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 50 il Gio Ott 02, 2014 1:36 pm